Figli delle stelle 3


Vi ricordate la canzone di Alan Sorrenti?

Ieri sera ho guardato un documentario su History Channel, la storia dell’universo; mi ha colpito il fatto che tutta la materia dal ferro in avanti (carbonio, e tutti gli altri metalli pesanti) si è creata da una supernova. Il nostro sangue, le nostre ossa e la nostra ciccia un tempo era parte di una immensa stella che scoppiando ci ha proiettati nel sistema solare. Non siamo altro che i figli di una stella ormai scomparsa.

Fior fior di studiosi hanno studiato, indagato, analizzato per arrivare a una conclusione che Alan Sorrenti aveva predetto 20 anni fà.

Comunque adesso se dite alla vostra amata/o sei la mia stella, non e’ proprio del tutto una metafora.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 commenti su “Figli delle stelle