Obiettori


ODC 2

Obiettori di Coscienza

HidabaHo fatto l’ODC al Comune di Castel San Giovanni e ho svolto di tutto e di piu’ in quest’anno. Ho lavorato all’ufficio Sport e tempo libero, poi mi hanno passato a lavorare su CAD per la rete fognaria; questo e’ quello che svolgevo negli orari di ufficio del comune, ma… al mattino prima di arrivare in comune c’era da fare il pulmino con in bambini delle elementari insieme all’autista oppure a seconda del turno c’era da stare nell’atrio delle scuole elementari al posto della bidella per tenere d’occhio che i bambini non si ammazzassero. Finito l’orario di ufficio del comune c’era il giro a ritroso dei pulmini delle elementari e poi si andava a mangiare all’asilo gli scarti freddi che avevano avanzato.
Nel pomeriggio c’era un’altro giro di pulmini per i bambini dell’asilo e dalle 17 alle 19 c’era da fare il custode della palestra comunale. Insomma ci facevano fare tutto quello che era possibile e anche di piu’.
Quando c’e’ stata la piena del Po ci hanno messo di notte sull’argine distanziati senza neanche darci un ombrello per la pioggia o una torcia… a quel punto abbiamo chiesto “ma se vediamo l’argine comincia cedere cosa facciamo?” risposta “Urlate forte e scappate”