Riflessioni


A volte le parole si sprecano e il silenzio e’ piu’ significativo, ci riduciamo a seguire dei canoni, ci etichettiamo e seguiamo un percorso prestabilito.
Perche’ non cambiarlo? Perche’ non seguire quello che siamo al momento?
I nostri sentimenti e le nostre emozioni sono in continuo cambiamento, quindi non poniamoci troppi obbiettivi a lungo termine; viviamo alla giornata cercando di evitare le costrizioni per crearci una immagine pubblica e mostriamoci come siamo in quel momento.

No tag for this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *