Foneros 3


FonerosSubito pensavo a un attrezzo per fare la messa in piega ma è molto di più.

 

E’ una comunità che condivide la propria connessione internet tramite WIFI, in parole povere: io ho la mia adsl, installo un access point fornito dalla comunità Fon che oltre a dare accesso a me in casa fornisce nelle vicinanze accesso ai membri della comunità.
Quindi con il mio portatile WIFI vado sotto casa di un’altro foneros e ottengo in automatico accesso alla sua adsl.
L’access point fornito oltre ad essere particolamente economico si collega in automatico al server della comunità per avere l’elenco degli utenti “attivi” (non basta comprare l’access point, dovete lasciarlo acceso altrimenti dopo qualche giorno non fate più parte della lista dei foneros), così potranno utilizzare la mia linea solo quelli che a loro volta fanno lo stesso. La comunità è mondiale così se un giorno me ne vado a fare un giro in Giappone potrò collegarmi tranquillamente.
Direte, ok ma come faccio a sapere dove sono i vari foneros? Semplice andate sul sito Fon e tramite googlemap si vedono gli access point accesi; inoltre e’ possibile scaricare il file POI aggiornato per il TOMTOM, cosa posso cheidere di più?
L’ho ordinato e aspetto che arrivi l’access point e poi vi aggiornerò su come mi trovo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 commenti su “Foneros

  • chit

    E pensare che se l’Italia fosse minimamente al passo con i tempi questa non sarebbe una “novità” ma una realtà che negli altri Paesi si chiama da tempo WiMax 😉

  • nag L'autore dell'articolo

    WiMax e’ per gli operatori del settore, questa e’ una comunità dove ognuno condivide la propria connessione, ad esempio io ho Hiperlan che e’ un sostituto di WiMax; ho una connessione a 2MB che arriva via radio, ho un’antenna sul tetto.
    Poi ho montato la fontenna e chiuque passa vicino a casa mia può collegarsi con un portatile wifi o un cell wifi.