Abilitare Autologon su Windows 2008R2 2


Se avete bisogno che un server faccia l’autologon al boot, ad esempio perchè venga lanciato un programma che non può funzionare come servizio, potete creare un utente oppure utilizzare un già esistente ed eseguire questa procedura:

Aprite il prompt dei comandi e digitate  control userpasswords2 a questo punto si aprirà Account Utente ; voi dovete togliere la spunta a Per utilizzare questo computer è necessario che l’utente immetta il nome utente e la password.
Fatto questo fate OK e vi verrà chiesto il nome utente e la password dell’utente che farà l’autologon ad ogni accensione della macchina, immettete username e password provate a fare un riavvio e vi troverete loggati in automatico con quell’utente e potrete mettere quindi in esecuzione automatica i programmi che devono partire all’avvio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Abilitare Autologon su Windows 2008R2

  • hidaba

    Se capita che non compaia il check per la spunta dell’autologon.
    andare con regedit :
    HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon

    Aggiungere o modificare AutoAdminLogon come string value (REG_SZ) con il valore 1