Archivi mensili: settembre 1996


Modality II

Modality II 

Questo brano e’ un continuo del precedente Modality, si tratta sempre di un brano modale, quindi con un unico accordo. la parte da apprezzare in questo brano e’ il cambio secco del ritornello che da modale passa a una moltitudine di accordi.

Un’altra caratteristica che dovrebbe rimanere impressa e’ la combinazione ritmica (Batteria e Basso) che sono la parte fondamentale nella struttura del pezzo.

Questo brano non l’ho riportato in formato Midi perche’ ho fatto una ricerca del suono che fuoriesce dallo standard General Midi.
Buon Ascolto!

Sono riuscito a ripescare il master che avevo fatto e l’ho convertito in mp3.
Scarica l’mp3  Modality II


Modality

Modality

Questo e’ uno dei pezzi che preferisco, e’ un brano Fusion che passa attraverso l’Acid Jazz e da come si intuisce dal titolo e’ basato tutto sul modale (si resta su un accordo facendo una marea di variazioni) Ho utilizzato diversi strumenti e soprattutto ho anche utilizzato effetti campionati che purtroppo ho dovuto togliere per mantenere la compatibilta’ GM, ma nonstante tutto mi sembra che il pezzo mantenga quell’atmosfera originale.
La scrittura di questo pezzo e’ partita dal ritmo di batteria e poi ho aggiunto un bel giro di basso e il pezzo era gia’ quasi completo, poi ho trovato una melodia e infine mi sono sbizzarrito con l’arrangiamento e nel combinare piu’ melodie contemporaneamente.
Questo brano e’ stato una tappa raggiunta e da qui ho cominciato a scrivere brani piu’ Acid-Jazz, ad arrangiare molto piu’ attentamente e a curare il ritmo.

Scarica Modality